Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Ieri, 25 novembre 2019, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, gli studenti dell’IIS Marzotto-Luzzatti (nelle tre sedi IP, ITE e ITI) hanno organizzato alcune iniziative di riflessione e sensibilizzazione nei confronti di un tema tanto delicato quanto attuale come quello della discriminazione e della violenza di genere di cui sono purtroppo ancora quotidianamente vittime moltissime donne.

Le ragazze e i ragazzi dell’Istituto Professionale (IP) hanno partecipato al progetto “Non è colpa mia“: le classi seconde dell’indirizzo Servizi per la Sanità e l’Assistenza Sociale hanno realizzato diversi cartelloni e hanno dato vita a diverse attività tra cui la lettura di brani significativi e l’installazione nell’atrio della scuola di tantissime scarpe rosse femminili, simbolo identificativo della giornata. Il progetto è stato promosso e coordinato dalla prof. ssa Antonia Vitale con la collaborazione delle colleghe Paola Bonato e Silvia Franchetto (con alcuni studenti di terza e quarta).
In conclusione del momento di riflessione e condivisione è stato proiettato il video vincitore del concorso indetto dal Miur dal titolo “Nuovi Finali – Le scuole contro la violenza sulle donne“.

Gli studenti dell’Istituto Tecnico Tecnologico (ITI), coordinati dalla prof.ssa Roberta Peron, hanno invece invitato tutti i compagni ad indossare e portare  qualcosa di rosso. Durante la ricreazione alcuni ragazzi si sono riuniti in cortile per creare un’installazione temporanea come segno di solidarietà nei confronti di tutte le violenze gratuite di cui si fanno forza gli incapaci, citando la frase di Isaac Asimov, “La violenza è l’ultimo rifugio degli incapaci“.

Infine, gli studenti dell’Istituto Tecnico Economico (ITE), coordinati dalla prof.ssa Patrizia Bernardini, hanno allestito il corridoio centrale della sede ITE con cartelloni (preparati dalla classe 2^A TUR) per sensibilizzare sulla violenza di genere. E’ stata svolta una lezione di diritto in tutte le classi del biennio dal titolo “Fattispecie di reato sulla violenza di genere“.


Di seguito una galleria fotografica delle iniziative:

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi