N.292 Nuove misure da applicare in presenza di casi di positività da COVID 19

Si riassumono le nuove misure che vengono adottate a partire dal 5 febbraio 2022, a seguito dell’entrata in vigore del D.L. n.5/2022 (art.6) e della Circolare del Ministero della Salute del 4 febbraio 2022.

A) 1 caso di positività nella classe

Didattica in presenza per tutti gli alunni (ad esclusione del caso positivo) con obbligo di indossare mascherine FFP2 fino al 10° giorno successivo all’ultimo giorno di frequenza dell’alunno positivo.

Alunni risultati positivi al Covid-19: riammissione a scuola previa esibizione dell’esito negativo del test antigenico o molecolare (senza certificazione medica).

B) 2 o più casi di positività nella classe

Didattica in presenza con mascherine FFP2 fino al 10° giorno successivo all’ultimo giorno di frequenza dell’alunno positivo per gli alunni che abbiano completato il ciclo vaccinale primario da meno di 120 giorni, siano guariti da meno di 120 giorni, siano guariti dopo aver completato il ciclo vaccinale primario, abbiano effettuato la dose di richiamo; verifica quotidiana tramite l’app «Verifica C-19» per i 5 giorni successivi.

Didattica digitale integrata per 5 giorni per gli alunni non vaccinati, che non abbiano completato il ciclo vaccinale primario, che abbiano completato il ciclo vaccinale primario da più di 120 giorni, che siano guariti da più di 120 giorni o che abbiano completato il ciclo vaccinale primario da meno di 14 giorni e soggetti asintomatici che abbiano completato il ciclo vaccinale primario o che siano guariti da precedente infezione da SARS-CoV-2 da più di 120 giorni senza aver ricevuto la dose di richiamo; riammissione in presenza mediante esibizione dell’esito negativo del test antigenico o molecolare; per i 5 giorni successivi al rientro, obbligo di indossare la mascherina FFP2.

Alunni risultati positivi al Covid-19: riammissione in presenza mediante esibizione dell’esito negativo del test antigenico o molecolare (senza certificazione medica).

C) Alunni con contatti stretti extrascolastici con casi COVID-19:

Passa da dieci a cinque giorni la quarantena per le persone non vaccinate o che abbiano effettuato solo il ciclo vaccinale primario da più di 120 giorni che sono entrate in contatto stretto con una persona positiva; la cessazione della quarantena è condizionata all’esito negativo di un test finale rapido o molecolare.

Diverse sono invece le disposizioni per chi ha la totale copertura vaccinale e ha fatto anche la dose booster o è guarito negli ultimi 120 giorni, per i quali è disposta solo l’autosorveglianza di cinque giorni e l’obbligo di indossare la mascherina FFP2 per dieci giorni.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Afra GECELE

Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono chiusi.