Alessio Pennasilico al Marzotto per parlare di cyber security

Siamo lieti di annunciare che sabato 6 febbraio 2016 dalle ore 10.00 alle ore 12.00 in aula magna si terrà una conferenza dal titolo “L’approccio Hacker: se il cyber e la tecnologia possono essere utili, come non trasformarli in un incubo!” per gli studenti dei corsi di Informatica ed Elettronica e gli ex studenti del corso di Informatica.

Abbiamo l’onore di avere come relatore Alessio L.R. Pennasilico, che spiegherà quali sono i rischi che tutti corriamo nell’utilizzo delle moderne tecnologie. Lo scopo dell’incontro è spiegare con parole semplici quali rischi corriamo nell’utilizzo delle tecnologie di ogni giorno (social, smartphone, tablet, etc etc) e come ridurre tali rischi. Perché alcuni rischi li genera la tecnologia, ma la loro gestione non può essere fatta da altri: deve essere demandata alla consapevolezza delle persone.

Alessio L.R. Pennasilico, Security Evangelist presso Obiectivo, conosciuto nell’hacker underground come mayhem, è internazionalmente riconosciuto come esperto di sicurezza informatica. Entusiasta cittadino di Internet, si dedica ad aumentare l’altrui percezione delle problematiche legate a sicurezza, privacy ed utilizzo della tecnologia, oltre che a prevenire o respingere attacchi informatici conosciuti o non convenzionali.

Da anni partecipa come relatore ai più importanti eventi di security italiani ed internazionali e collabora con diverse università e a diversi progetti di ricerca. Alessio collabora a diverso titolo con l’Associazione Italiana Professionisti Sicurezza Informatica, Associazione Informatici Professionisti, Italian Linux Society, Osservatorio Privacy Sicurezza Informatica, Metro Olografix, International Information Systems Forensics Association e CLUSIT (Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica).

Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono chiusi.